Sedi dei Corsi

 

A-Sapiens
Via Nomentana 84 

00161 Roma

 

Dipartimento MEMOTEF
Via del Castro Laurenziano 9
00161 Roma

Contatti

telephone 06 4424 3186
06 4424 2686
06 9727 8845
envelope

Corsi sicurezza:

a-sapiens@uniroma1.it

Corsi Adobe:

info@asapiens.eu

Corsi CAD/BIM:

info@a-sapiens.it

 

Corsi in convenzione con:

logo-memotef-sapienza

 

Aggiornamento sulle nuove normative Europee riguardanti la privacy

AdobeStock 101365059

A chi è rivolto il corso?

Il corso è rivolto ad aziende pubbliche e private ed associazioni, a liberi professionisti e consulenti, ai responsabili delle risorse umane e degli uffici legali, ai privati cittadini e quanti vogliano conoscere le nuove regole che disciplinano il trattamento dei dati personali, gli obblighi e le tutele.

Sede di svolgimento:

Il corso viene svolto totalmente in e-learning sulla piattaforma Moodle della "Sapienza" Università di Roma

Durata: il corso ha una durata di 4 ore e potrà essere seguito in qualsiasi momento, il corso è sempre attivo

Clicca qui per scaricare il programma del corso

logo conf def 11

Il coso è svolto in collaborazione alla ConfServizi

buttonRICHIEDIINFORMAZIONI buttonISCRIVITI

corsi-dpo

General-Data-Protection-Regulation


Modalità di iscrizione:

Obiettivi del corso

-Offrire una panoramica sulle novità introdotte dal Nuovo Regolamento (n.679/2016) che entrerato in vigore il 25 maggio 2018 in Europa e il 19 Settembre nella legislazione italiana, abrogando la precedente direttiva 95/46/CE e prendendo il posto dell’attuale c.d. “Codice della privacy” ex D. Lgs 196/2003. Il nuovo Regolamento si applica anche alle organizzazioni non UE che sono in rapporti commerciali con cittadini dell’Unione.

-Approfondire i principali contenuti della nuova disciplina in relazione all’attuale normativa (Dlgs 196/2003).

-Conoscere i principi, le finalità e le novità introdotte dalla nuova normativa.

-Focalizzare i cambiamenti e verificare la compliance alla nuova normativa delle misure e procedure già adottate.

-Identificare gli eventuali nuovi adempimenti ed i necessari adeguamenti e le misure da adottare.

-Conoscere le conseguenze in termini di responsabilità e le sanzioni in relazione al mancato o non corretto adempimento degli obblighi e mancata o inadeguata adozione delle misure

Nuova normativa

Di nuova introduzione risulta altresì il diritto alla portabilità dei dati, che consente all’interessato di ricevere i dati precedentemente forniti ad un titolare del trattamento, oltre che di richiedere che gli stessi vengano trasmessi ad un altro titolare. Con le nuove norme si passerà poi da un’attività di valutazione dei rischi ex post ad una ex ante. Infatti, fin dalla progettazione delle attività di trattamento dovranno essere valutate le necessarie garanzie al fine di soddisfare i requisiti del regolamento e tutelare i diritti degli interessati, anche adottando specifiche misure, quali la minimizzazione e la pseudonimizzazione, che garantiscono la protezione dei dati personali.

Un ulteriore obbligo viene introdotto dal regolamento in capo al titolare: quest’ultimo, infatti, a fronte di trattamenti che presentino rischi elevati, deve effettuare una valutazione dell’impatto del trattamento sulla protezione dei dati.

Da ultimo, occorre ricordare che la nuova disciplina prevede l’obbligatorietà della figura del data protection officer con riferimento agli enti pubblici e alle aziende che trattino particolari categorie di dati o ancora nel caso in cui le attività principali del titolare o del responsabile consistano in trattamenti che richiedono il controllo regolare sistematico dei dati degli interessati.

 

Con il regolamento UE 2016/679 definito anche “Regolamento generale sulla protezione dei dati” (GDPR), il legislatore europeo ha rovesciato la prospettiva della disciplina di riferimento concependo un quadro normativo tutto incentrato sui doveri e la responsabilizzazione del titolare del trattamento (“accountability”). Il concetto di accountability comporta necessariamente un cambiamento di prospettiva nella gestione della protezione dei dati da parte delle organizzazioni. Lascia maggiore discrezionalità ai titolari di decidere, quali soggetti che determinano le finalità e i mezzi del trattamento dei dati personali, le modalità attraverso le quali conformarsi alle sue disposizioni, ma tale maggiore libertà è gravata dall’onere di essere in grado di dimostrare le ragioni che hanno portato a tali decisioni e le motivazioni per cui si ritiene che le medesime abbiano consentito di raggiungere la conformità normativa.

Maggiori dettagli

Come noto a molti, lo scorso 24 Maggio 2016, il regolamento europeo per la protezione dei dati personali (Regolamento UE 2016/679) è entrato formalmente in vigore e diverrà pienamente applicabile a decorrere dal 25 maggio 2018, secondo quanto previsto dall’art.99 delle disposizioni finali del medesimo.

In particolare, il regolamento approvato va ad abrogare integralmente la direttiva 95/46/CE, rimasta in vigore per altri 20 anni, e dunque anche tutte le leggi nazionali di recepimento, tra cui il D.Lgs 196/2003 (Codice Privacy). Ciò d’altro canto non vale per gli accordi internazionali relativi al trasferimento dei dati personali, verso paesi terzi o organizzazioni internazionali, conclusi prima dell’entrata in vigore del regolamento, in quanto essi resteranno in vigore fino alla loro sostituzione, revoca o mdifica. Inoltre riaspetto ai trattamenti ancora in corso, non è necessario che l’interessato presti nuovamente il proprio consenso.

 

L'iscrizione deve essere fatta online, sarà possibile pagare la quota di partecipazione al corso mediante bonifico o carta di credito. Tutte le informazioni riguardanti le modalità di pagamento e come procedere saranno inviate tramite mail e visibili una volta terminato il processo di iscrizione

Attestato:

Al termine del corso, previa verifica di apprendimento atta a valutare il livello di acquisizione delle conoscenze fornite dal corso, verrà rilasciato un attestato di partecipazione al corso dal dipartimento "MEMOTEF" della "Sapienza" Università di Roma

Prezzi:

-Prezzo valido per tutte le categorie: 50,00 € (iva esclusa) 

Contatti:

Per informazioni puoi contattare la nostra segreteria didattica all'indirizzo a-sapiens@uniroma1.it  o telefonicamente allo 0644243186 dal lunedì al venerdi, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. 

 Note importanti relative al Data Protection Officer

"...tuttavia, non equivalgono a una "abilitazione" allo svolgimento del ruolo del RPD. La normativa attuale, tra l'altro, non prevede l'istituzione di un albo dei "Responsabili della protezione dei dati" che possa attestare i requisiti e le caratteristiche di conoscenza, abilità e competenze..."
(Tratto dalla nota del 15 Settembre 2017 del Garante della Privacy)

Approfondisci leggendo gli articoli integrali:

http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/6826945

 

http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/6621723

 

 

Con il Patrocinio di:

logo-colori roma capitale nuovo Zetema autodesk Pico Autodesk new2014 logo edupuntozero

3

 

 

FT-Note-1 FT-Accessibilita-1
FT-FAQ-1 FT-privacy-1 FT-sitemap-1 FT-glossario-1
FT-Links-1
FT-contattaci-1