Sedi dei Corsi

 

A-Sapiens
Via Nomentana 84 

00161 Roma

 

Dipartimento MEMOTEF
Via del Castro Laurenziano 9
00161 Roma

Contatti

telephone 06.44.24.31.86
06.97.27.88.45
envelope

Corsi sicurezza:

a-sapiens@uniroma1.it

Corsi Adobe:

info@asapiens.eu

Corsi CAD/BIM:

info@a-sapiens.it

 

Corsi in convenzione con:

logo-memotef-sapienza

 

Corso Sicurezza Lavoro 81/08 art. 37 in elearning DIRIGENTI, PREPOSTI E LAVORATORI

CORSI  PER DIRIGENTI , PREPOSTI, LAVORATORI  IN MODALITA’ E-LEARNING ai sensi  del D.Lgs n°81/08 e accordo stato regioni  del 21/12/2011

DIRIGENTE  data inizio: sempre attivo

Durata :  16 ore in e-elearning 

verifica di apprendimento finale di 1 ora 

PREPOSTO   data inizio: sempre attivo

Durata :  8 ore (5 ore in e-learning e 3 ore in aula) 

Lezione in aula con verifica di apprendimento finale

LAVORATORE  data inizio: sempre attivo

Durata :  12 ore (solamente 4 ore in elearning)

buttonRICHIEDICOSTIDATE

buttonINFOISCRIZIONE

Docenti: Giorgio Mallamaci, Antonio Fricchione, Mario Mauro, Roberto Calcagna, Annamaria Giannini, Luca Talucci

FORMAZIONE PER PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ED AZIENDE

Con l’accordo sancito in Conferenza Stato Regioni il 21/12/2011 si è completato il quadro degli obblighi formativi in materia di sicurezza per i lavoratori, come previsto già dal D.Lgs. n°81/08. Come tutte le disposizioni collegate al Testo unico per la sicurezza, la loro validità è estesa a tutte le tipologie di attività lavorativa.

Scuola innovativa logo FINAL BN-positivo-trasparente

Il corso è svolto in collaborazione con ScuolaInnovativa

 

 

Il testo unico per la sicurezza già prevedeva un obbligo di formazione per tutti i lavoratori senza spiegarne nel dettaglio la durata ed i contenuti. L’accordo in conferenza Stato-regioni del  21 Dicembre 2011 colma questa lacuna ed individua i percorsi formativi obbligatori per ciascun lavoratore. Come tutte le disposizioni collegate al Testo unico per la sicurezza, la loro validità è estesa a tutte le tipologie di attività lavorativa. Nel caso della P.A., considerata in tale circostanza attività a RISCHIO MEDIO, ciascun lavoratore deve ricevere una formazione di base di complessive 12 ore, di cui 4 generali e 8 specifiche. Tale monte ore costituisce credito formativo permanente e richiede aggiornamenti pari ad un minimo di 6 ore ogni 5 anni.

Per quanto riguarda la formazione dei dirigenti e preposti, La formazione prevede, comunque, per i dirigenti la frequenza di un corso di 16 ore oltre a 6 ore di aggiornamento ogni 5 anni e per i preposti un corso di 8 ore oltre a 6 ore di aggiornamento ogni 5 anni.  Il corso per  dirigenti è completamente sostitutivo di quello per lavoratore, che quindi non va frequentato, mentre è aggiuntivo per i preposti. Il percorso formativo e gli aggiornamenti per i dirigenti e i preposti possono avvenire anche in modalità e-learning. Rimane invariata, invece la formazione obbligatoria per le altre figure in materia di sicurezza, ovvero ASPP, RLS, addetti antincendio e primo soccorso.  

 

 

ORE FORMAZIONE  BASE

ORE AGGIORNAMENTO

PERIODICITA’ AGGIORNAMENTO  (ANNI)

 

LAVORATORE

4*

6*

5

PREPOSTO

8*

6*

5

DIRIGENTE

16*

6*

5

ASPP**

52

28*

5

RLS***

32

8

1

ADDETTO ANTINCENDIO

       8****

5

Non precisato (indicat. 3)

ADDETTO PRIMO SOCCORSO

12

4

 

*Consentita la Formazione a distanza.

**Per svolgere l’incarico di Aspp occorre aver conseguito almeno il diploma di scuola media superiore.

***L’incarico di RLS è incompatibile con quello di ASPP e viceversa.

****Edifici fino a 1000 utenti, se il numero è superiore le ore salgono a 12.

 

A chi è rivolto:

Questo tipo di formazione è rivolta, nell’ambito scolastico, ai DIRIGENTI, PREPOSTI, e ai LAVORATORI.

Articolazione dei corsi:

La metodologia di insegnamento/apprendimento privilegia un approccio interattivo che comporta la centralità del lavoratore nel percorso di apprendimento. A tal fine si mira a garantire un equilibrio tra lezioni frontali, esercitazioni teoriche, pratiche e relative discussioni, nonché lavori di gruppo, nel rispetto del monte ore complessivo prefissato per ogni modulo. Favorire metodologie di apprendimento interattive ovvero base sul problem  solving, applicate a simulazioni e situazioni di contesto su problematiche specifiche, con particolare attenzione ai processi di valutazione e comunicazione legati alla prevenzione. Prevedere dimostrazioni, simulazioni in contesto lavorativo e prove pratiche;

Favorire, ove possibile, metodologie di apprendimento innovative, anche in modalità e-learning e con ricorso a linguaggi multimediali, che garantiscono l’impiego di strumenti informatici quali canali di divulgazione dei contenuti formativi, anche ai fini di una migliore  conciliazione tra esigenze professionali e esigenze di vita personale dei discenti e dei docenti.

Costi:
(è possibile avere maggiori informazioni sui costi utilizzando il bottone "info e iscrizione")

SANZIONE

Art. 55 punto 4 comma a -  Il datore di lavoro:  E’ punito con l’arresto da 2 ad 4 mesi o con l’ammenda da 800 € a 3.000 € il datore di lavoro che non provvede all’informazione ed alla formazione per i propri dipendenti.  La vigilanza sull’applicazione della legislazione in materia è svolta dall’azienda sanitaria locale competente per territorio e, per quanto di specifica competenza, dal corpo nazionale dei vigili del fuoco.

sicurezza lavoro

Sede del corso:
La verifica finale di apprendimento per PREPOSTI e DIRIGENTI si tiene presso la Facoltà di Economia oppure Medicina e Psicologia, "Sapienza" Università di Roma oppure presso l'Azienda che ne fa richiesta se il numero dei partecipanti lo giustifica

Lezioni:
Sempre attivo

Modalità di iscrizione:

La domanda di iscrizione al corso deve essere compilata on line. Il pagamento della quota partecipativa dovrà essere effettuato dopo aver ricevuto la mail con il codice iban. Copia del pagamento va inviata a: a-sapiens@uniroma1.it

Dopo il pagamento della quota di partecipazione sarà necessario registrarsi sulla piattaforma elearning2.uniroma1.it/ e iscriversi al proprio corso inserendo la chiave di iscrizione ricevuta via mail.
In caso di rinuncia al corso sarà necessario inviare (esclusivamente tramite email) richiesta entro e non oltre 15gg dalla data di iscrizione on line. La richiesta di rinuncia inviata entro il limite stabilito comporta la restituzione dell'intera quota versata. Tutte le richieste pervenute dopo tale tempo non comporteranno restituzione della quota versata.

Numero di partecipanti:
Secondo quanto stabilito dal d.lgs n.81/2008 e dal d.lgs n. 106/2009, in accordo con le linee guida dell'accordo stato regioni del 21.12.2011, il corso prevede un numero massimo di 35 partecipanti. Il numero minimo di partecipanti necessario per l'attivazione del corso è di 20. In caso in cui non venga raggiunto il numero minimo, il corso non verrà attivato.

Frequenza:
La presenza deve essere garantita almeno nella misura del 90% della durata. Tutti i partecipanti al corso hanno l'obbligo di firmare il registro delle presenze quotidianamente in ingresso e in uscita.

Attestato di frequenza:
Dopo la verifica finale di apprendimento effettuata da una commissione costituita da almeno 3 docenti, al termine del corso sarà rilasciato attestato di profitto dalla Università “Sapienza” di Roma, (valido per la richiesta di crediti formativi), soggetto autorizzato dalla legge in vigore al rilascio delle attestazioni ai corsi di abilitazione per i coordinatori della sicurezza per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori.

La formazione del dirigente, ai sensi dell’ art.2, comma 1, lettera d) del D.Lgs. n°81/08, dell’ art. 37, comma 7, del D.Lgs n81/08 è strutturata in 4 MODULI  , e la durata minima è di 16 ore  , può essere programmata e deve essere completata nell’arco temporale di 12 mesi, anche secondo le modalità definite da accordi aziendali. Al termine del corso, previa frequenza di almeno 90% delle ore di formazione, verrà effettuata una prova di verifica obbligatoria da effettuarsi con colloquio o test.

PROSSIMI CORSI ATTIVI:

CORSO PER DIRIGENTI
Iscrizione: on line

Inizio corso: sempre attivo

Posti disponibili: 35

Modalità di svolgimento:
- 16 ore e-learning 
- 1 ora verifica finale di apprendimento (in aula) 

Modalità di iscrizione: 
La registrazione andrà effettuata on-line 
Una volta registrati vi verranno inviate le istruzioni per le modalità di iscrizione al corso sulla 
piattaforma e-learning della Sapienza
Info: a-sapiens@uniroma1.it

Al termine del percorso formativo, previa frequenza di almeno il 90% delle ore d formazione, verrà effettuata una prova di verifica obbligatoria da effettuarsi con colloquio o test, in alternativa tra loro.


SUDDIVISIONE DEI MODULI PER TEMATICHE :

 

MODULO 1.   GIURIDICO – NORMATIVO

-          Sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;

-           

-          Gli organi di vigilanza e le procedure ispettive;

-          Soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. n°81/08 : compiti, obblighi, responsabilità, e tutela assicurativa;

-          Delega di funzioni;

-          La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;

-          La “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” ex D.Lgs n°231/2001, e s.m.i.;

-          I sistemi di qualificazione delle imprese e la patente a punti in edilizia;

 

MODULO 2.  GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA

-          Modelli di organizzazione e di gestione della salute e sicurezza sul lavoro ( art.30 D.Lgs 81/08);

-          Gestione della documentazione tecnico amministrativa;

-          Obblighi connessi ai contratti d’appalto o d’ opera o di somministrazione;

-          Organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e gestione delle emergenze;

-          Modalità di organizzazione e di esercizio della funzione di vigilanza delle attività lavorative e in ordine all’adempimento degli obblighi previsti al comma 3 Bis dell’art.18 del D.lgs n° 81/08;

-          Ruolo del responsabile e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione;

MODULO 3. INDIVIDUAZIONE E VALUTAZIONE DEI RISCHI

-          Criteri e strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi;

-          Il rischi da stress lavoro – correlato;

-          Il rischio ricollegabile alle differenze di genere, età, provenienza da altri paesi e alla tipologia contrattuale;

-          Il rischi interferenziale e la gestione del rischio nello svolgimento dei lavori in appalto;

-          Le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione in base ai fattori di rischio;

-          La considerazione degli infortuni mancati e delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori e dei preposti;

-          I dispositivi di protezione individuale;

-          La sorveglianza sanitaria;

MODULO 4. COMUNICAZIONE, FORMAZIONE, E CONSULTAZIONE DEI LAVORATORI

-          Competenze relazionali e consapevolezza del ruolo;

-          Importanza strategica dell’informazione e dell’addestramento quali strumenti di conoscenza della realtà aziendale;

-          Tecniche di comunicazione;

-          Lavoro di gruppo e gestione dei conflitti;

-          Consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;

-          Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;

 

Aggiornamento

 

DIRIGENTE : Come indicato al comma 7 dell’art.37 del D.Lgs 81/08, si prevede un aggiornamento QUINQUENNALE, con durata minima di 6 ore in relazione ai propri compiti, in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Nell’aggiornamento non è compresa la formazione relativa al trasferimento o cambiamento di mansioni e all’introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi.

La formazione del preposto, così come definito dall’art.2, comma 1, lettera e, del D.Lgs. n°81/08, deve comprendere quella per i lavoratori , così come prevista ai punti precedenti, e deve essere integrata da una formazione particolare, in relazione ai compiti da lui esercitati in materia di salute e sicurezza sul lavoro. La durata minima del modulo è di 8 ORE.

CORSO PER PREPOSTI

Iscrizione: on line

Inizio corso: sempre attivo

Posti disponibili: 35

Modalità di svolgimento:

- 5 ore e-learning
- 3 ore con verifica finale di apprendimento (in aula)

Modalità di iscrizione: 
La registrazione andrà effettuata on-line
Una volta registrati vi verranno inviate le istruzioni per le modalità di iscrizione al corso sulla
piattaforma e-learning della Sapienza
Info: a-sapiens@uniroma1.it

Al termine del percorso formativo, previa frequenza di almeno il 90% delle ore d formazione, verrà effettuata una prova di verifica obbligatoria da effettuarsi con colloquio o test, in alternativa tra loro.

 

 

CONTENUTI DELLA FORMAZIONE :

-        Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale : compiti, obblighi, responsabilità;

-        Relazione tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;

-        Definizione ed individuazione dei fattori di rischio;

-        Incidenti ed infortuni mancati;

-        Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati e stranieri;

-        Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;

-        Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;

-        Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione;

Al termine del percorso formativo, previa frequenza di almeno il 90% delle ore d formazione, verrà effettuata una prova di verifica obbligatoria da effettuarsi con colloquio o test, in alternativa tra loro.

 

sicurezza lavoro

 

Aggiornamento

PREPOSTO : Come indicato al comma 7 dell’art.37 del D.Lgs. n°81/08 si prevede un aggiornamento quinquennale, con durata minima di 6 ore in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.

Il percorso formativo dei lavoratori si articola in due moduli distinti : FORMAZIONE GENERALE e FORMAZIONE SPECIFICA, i cui contenuti sono individuabili alle lettere a) e b) del comma 1 e al comma 3 dell’art. 37 del D.Lgs. n°81/08

-          FORMAZIONE GENERALE AI SENSI DELL’ART.37 COMMA 1 LETTERA A DEL D.LG N.81/08

4 ORE Dedicata alla presentazione dei concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro.

CONTENUTI :

Concetti di rischio;

Danno;

Prevenzione;
organizzazione della prevenzione aziendale;

diritti doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali;

Organi di vigilanza, controllo e assistenza.

 

 3

 

-       FORMAZIONE SPECIFICA ai sensi dell’art.37, comma 1,3 del D.lgs. n°81/08 , deve avere una durata minima di 4 ORE, 8 ORE, 12 ORE, in funzione dei rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda Cosi’ distinti in base alla classificazione dei settori di cui all’allegato 2 (individuazione macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002 – 2007: settori a rischio basso = 4 ore, settori a rischio medio = 8 ore, settori a rischio alto = 12 ore;)

CONTENUTI :

Rischi infortuni;

Meccanici generali,

Macchine;

Attrezzature;

Rischio caduta dall’alto;

Rischi da esplosione;

Rischi chimici;

Nebbie, oli, Fumi, vapori, Polveri;

Etichettatura;

Rischi cancerogeni;

Rischi biologici;

Rischi fisici;

Rumore,

Vibrazione,

Radiazione,

Microclima e illuminazione;

Videoterminali;

DPI organizzazione de lavoro;

Ambienti di lavoro;

Stress lavoro correlato;

Movimentazione manuale di carichi;

Movimentazione merci;

Segnaletica emergenze;

Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico;

Procedure esodo e incendi;

Procedure organizzative per il primo soccorso;

Incidenti e infortuni mancati;

Altri rischi;

Per cui ,da quanto sopra specificato, si evince che la durata minima dei corsi di formazione per i lavoratori, in base alla classificazione dei settori di cui all’allegato I è di :

-       4 ore di Formazione Generale + 4 ore di Formazione Specifica per i settori a rischio basso : TOTALE   8 ORE COMPLESSIVE ;

-          4 ore di Formazione Generale + 8 ore di Formazione Specifica per i settori a rischio medio : TOTALE 12 ORE COMPLESSIVE ;

-          4 ore di Formazione Generale + 12 ore di Formazione Specifica per i settori a rischio Alto : TOTALE 16 ORE COMPLESSIVE ;

 

Formazione-professionale-400x215

 

Aggiornamento

LAVORATORE : è previsto un aggiornamento QUINQUENNALE, con durata minima di 6 ore per tutti i livelli di rischio (Basso, Medio, Alto). Nel corso si tratteranno significative evoluzioni e innovazioni, riguardanti :

-          Approfondimenti giuridico – normativi;

-          Aggiornamenti tecnici sui rischi ai quali sono esposti i lavoratori;

-          Aggiornamenti su organizzazione e gestione della sicurezza in azienda;

-          Fonti di rischio e relative misure di prevenzione;

Calcagna Roberto

Ingegnere meccanico (Ordine degli Ingegneri di Roma)

email: a-sapiens@uniroma1.it

Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 40 ore (Avanzato)

Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi (Base)

Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi (Base)

Coordinatore per la sicurezza dall'anno 2001, Direttore Lavori, certificatore ai sensi dell'al. VI del DPR 162/99, docente in materia di tecnologia meccanica e macchine presso L'Istituto Galileo Galilei di Roma.


Francesco Di Nocera

e-mail: a-sapiens@uniroma1.it

Psicologo
Professore Associato presso la Facoltà di Medicina e Psicologia (Sapienza, Università di Roma)
Corso intensivo Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi (Avanzato)
Corso per il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione D.Lgs. 81/08 e smi


De Angelis Roberto

Architetto esperto in grafica ed animazione, docente AUTODESK

e-mail: a-sapiens@uniroma1.it

Corso di Architectural Visualization (Base)

Corso di Formazione in Interior Design (Spazi Commerciali) (Avanzato)


Fricchione Antonio

e-mail: a-sapiens@uniroma1.it
Avvocato

Corso intensivo Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi (Avanzato)


Gigliano Francesco

Architetto

e-mail: a-sapiens@uniroma1.it


Iadecola Francesco

Libero Professionista e professore già a contratto presso "La Sapienza" Università di Roma

e-mail: francesco.iadecola@uniroma1.it
sito web: http://w3.uniroma1.it/asapiens

Corso di Formazione in Interior Design (Spazi Commerciali) (Avanzato)

Docente a contratto di Istituzioni di Matematica presso "La Sapienza" Università di Roma. Coordinatore didattico della A-Sapiens nei corsi sulla sicurezza in cantiere ai sensi del D.Lgs. 81/08 e nei corsi di disegno automatico computerizzato AutoDesk. Collaboratore del Prof. Paolo Renzi presso Infosapienza nel progetto e-learning.


Licari Gianluca

Architetto

e-mail: asapiens-licari@uniroma1.it
sito web: http://w3.uniroma1.it/asapiens

Corso di Architectural Visualization (Base)

Corso di Formazione in Interior Design (Spazi Commerciali) (Avanzato)

Architetto. Coordinatore didattico della A-Sapiens. Esperto nel campo del disegno automatico computerizzato. Docente nei corsi di preparazione per esame di stato di Architetti ed Ingegneri, esperto in progettazione degli spazi per il commercio, docente di grafica per applicazione architettoniche, consulente tecnico per Enti pubblici e privati.


Mallamaci Giorgio

Architetto

e-mail: a-sapiens@uniroma1.it

Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 40 ore (Avanzato)

Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi (Base)

Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi (Base)

Svolge la sua attività di consulente nell'ambito della sicurezza RAI, è iscritto nell'elenco dei professionisti del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco in merito alla prevenzione incendi. E' collaudatore degli edifici delle Amministrazione Pubbliche e in quelli privati e C.T.U. del tribunale Civile e Penale di Roma e di Velletri. Dal 1994 (D.Lgs. 626) è impegnato nella sicurezza del lavoro in qualità di RSPP e dal 1996 con l'emanazione del D.Lgs. 494 nella sicurezza nei cantieri, come coordinatore. Oltre ad essere stato doconte nei corsi di preparazione agli esami di stato degli architetti, è stato correlatore nelle tesi di laurea in Architettura, in particolare nella parte strutturale. Dal 2003 al 2006 ha ricoperto la docenza nei corsi per la formazione dei coordinatori della sicurezza, presso il C.N.A. di Roma.


Angelo Sacco
e-mail: a-sapiens@uniroma1.it

Specialista in medicina del lavoro

Corso intensivo Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi (Avanzato)
Corso per il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione D.Lgs. 81/08 e smi


Renzi Paolo

Professore Ordinario di Psicologia Generale, Dipartimento di Psicologia Università di Roma "La Sapienza"

Telefono: +39 06.49.91.75.53
e-mail: a-sapiens@uniroma1.it

Docente di comunicazione web ed esperto dell'ergonomia cognitiva, dell'usabilità e delle problematiche connesse all'utilizzo del web e dell'e-learning, in campo umano.


Sacchetto Stefano

e-mail: a-sapiens@uniroma1.it
Medico. Dirigente della C.R.I. Croce Rossa Italiana

Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 40 ore (Avanzato)

Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi (Base)

Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi (Base)

Corso Addetti Primo Soccorso ai sensi del D.Lgs. 81/08 (Avanzato)

Corso Intensivo Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi (Avanzato)

  


Edoardo Monaco

e-mail: a-sapiens@uniroma1.it
Professore associato di Medicina del Lavoro, presso la Facoltà di Medicina e Psicologia dell’Università degli Studi di Roma “Sapienza

Corso intensivo Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi (Avanzato)
Corso per il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione D.Lgs. 81/08 e smi


Agostino Messineo

e-mail: a-sapiens@uniroma1.it
Medico, Direttore Dipartimento di Prevenzione, Direttore Servizio PRESAL e Direttore Servizio Igiene Alimenti presso la struttura ASL RM H

Corso intensivo Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi (Avanzato)
Corso per il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione D.Lgs. 81/08 e smi


Luigi Matarazzo
e-mail: a-sapiens@uniroma1.it
Docente corsi sicurezza luoghi di lavoro e appalti presso del Ministero della Giustizia
Docente in corsi di formazione e aggiornamento sicurezza luoghi di lavoro presso Ordine degli Ingegneri di Roma

Corso intensivo Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri D.Lgs. 81/08 e smi (Avanzato)
Corso per il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione D.Lgs. 81/08 e smi

donna

Nome: Elisabetta
Cognome: Graziani

Qualifica: Architetto
Età: 39

Scorrevole e professionale, tenuto da docenti qualificati. I contenuti sono rivolti ad una applicabilità pratica della materia.
donna

Nome: Valentina
Cognome: Sicari

Qualifica: Laureanda in Architettura
Età: 26

Ottimo svolgimento delle lezioni, buona la qualità nel trattare tutti gli argomenti,  eccellente la disponibilità dei docenti riguardo ad ogni tipo di chiarimento.
donna

Nome: Maria
Cognome: Torchia

Qualifica: Ingegnere Civile
Età: 31

Il corso è ben articolato nelle sua parti. Alla fine si riesce ad avere un quadro abbastanza ampio delle problematiche e delle conoscienze richieste nell'affrontare il tema della prevenzione e protezione della salute e sicurezza dei lavoratori.
uomo

Nome: Paolo
Cognome: Bitetti

Qualifica: Architetto
Età: 61

Ho trovato il corso molto stimolante, nonostante i diversi anni di professione.
uomo

Nome: Andrea
Cognome: Fiorini

Qualifica: Ingegnere Civile
Età: 25

Il corso è risultato interessante e stimolante, specialmente la parte tecnica del corso non è stata trattata in maniera pedante, anzi offriva una visuale molto pratica e concreta della realtà.
uomo

 

Nome: Enzo
Cognome: Rugghia

Qualifica: Geometra
Età: 20

Il corso svolto è stato molto chiaro e con personale molto qualificato.
uomo

 

Nome: Pietro
Cognome: De Paolis

Qualifica: Geometra
Età: 36

Il corso è stato affrontato in modo molto

professionale dai docenti e nello stesso tempo è stato facile l'approfondimento delle nozioni.

uomo

 

Nome: Aniello
Cognome: Marotta

Qualifica: Ingegnere
Età:

 Ottimo corso, svolto con competenza e professionalità.
I docenti hanno portato la loro esperienza lavorativa e

professionale ed illustrato e coperto tutti gli argomenti del corso con lezioni interattive e stimolanti.

donna

 

Nome: Martina
Cognome: Barbaliscia

Qualifica: Architetto
Età: 28

 

 Il corso è stato molto interessante,
sopratutto quanto riguarda la parte relativa al titolo IV.
I docenti sono seri, professionali e sopratutto disponibili con gli studenti.

uomo

 

Nome: Antonio
Cognome: Suriano

Qualifica: Architetto
Età: 28

 Sono rimasto molto soddisfatto del corso,
esaustivo e abbastanza chiaro con docenti molto disponibili.

donna

Nome: Alessandra
Cognome: Petrangeli

Qualifica: Ingegnere Edile
Età: 28

 Ho apprezzato molto lo svolgimento di
questo corso sopratutto per i docenti che hanni contribuito a suscitare in me particolare interesse per la materia.

uomo

 

Nome: Massimo
Cognome: Vitiello

Qualifica: Architetto
Età: 33

 Docenti preparati e con spiccata capacità d'insegnamento.

donna

 

Nome: Noemi
Cognome: Bazzicalupo

Qualifica: Architetto
Età: 28

 Il corso mi ha permesso di avere un'ampia visuale su esempi pratici riguardanti la materia trattata.

donna

 

Nome: Francesca
Cognome: Biasotti

Qualifica: Tecnico della prevenzione negli ambienti e luoghi di lavoro
Età: 23

 I contenuti del corso sono stati particolarmente
interessanti e spiegati con la miglior chiarezza possibile,
quindi le aspettative sono state del tutto soddisfatte.

uomo

 

Nome: Federico
Cognome: Arienti

Qualifica: Perito elettronico
Età: 24

 Corso svolto in modo efficiente,
docenti preparati in modo adeguatissimo in questo campo.

uomo

 

Nome: Manuelo
Cognome: Scopino

Qualifica: Geometra
Età: 30

 Ho apprezzato la qualità professionale dei docenti,
oltre che stimolanti i metodi adottati.
Buona la comunicatività tra alunno e docente.

uomo

 

Nome: Fabrizio
Cognome: Fiore

Qualifica: Architetto
Età: 38

 Molto professionale, approccio umano
e piena disponibilità dei docenti.

donna

 

Nome: Martina
Cognome: Maneli

Qualifica: Architetto Junior
Età: 29

 I docenti sono molto disponibili e preparati.
La visita in cantiere ha dato un riscontro pratico
alle attività svolte durante il corso,
quindi è stata di particolare interesse.

donna

 

Nome: Noemi
Cognome: Tedesco

Qualifica:
Età: 24

 Il corso svolto è stato abbastanza soddisfaciente,
sia per quanto riguarda i temi trattati che per le modalità
di svolgimento delle lezioni da parte dei professori.

uomo

 

Nome: Luca
Cognome: Marzocchini

Qualifica: Architetto
Età: 26

 Gli argomenti trattati sono stati molto utili
per aumentare le conoscenze in ambito caniteristico
e in particolare il settore della sicurezza.
Le consegne intermedie hanno aiutato al coinvolgimento
degli studenti per la comprensione degli argomenti trattati.

donna

 

Nome: Tiziana
Cognome: Guadagno

Qualifica: Ingegnere
Età: 40

 Chiarezza, semplicità di esposizione,
completezza e competenza dei docenti.

donna

 

Nome: Ilaria
Cognome: Palladinelli

Qualifica: Architetto
Età: 29

 

I professori sono molto disponibili, le lezioni sono state chiare e la possibilità che ci è stata data di
effettuare una visita in cantiere e stata fondamentale per avere un riscontro pratico in molte discussioni.

donna

 Nome: Vanessa
Cognome: Paniccia

Qualifica: Geometra
Età: 23

 Il corso è stato completo ed esauriente.
Ottima la preparazione nella parte tecnica, qualche difficoltà nella parte normativo-giuridica. Fondamentali e chiarissime le dispense dell' Ing. Pisa.

donna

 Nome: Paola Angela Maria
Cognome: Olivia

Qualifica: Architetto
Età: 28

 Il migliore che potessi fare: i professori sono stati professionali e hanno adottato una metodologia diversa, efficace ed esauriente anzi di più.

donna

 Nome: Francesca
Cognome: Cittadini

Qualifica: Laureanda in Architettura
Età: 25

 Corso molto buono, docenti qualificati e sempre
reperibili. Clima piacevole e stimolante. Peccato le aulee poco adeguate. (banchi!!).

uomo

 Nome: Gabriele
Cognome: Marconi

Qualifica: Geometra
Età: 25

 Il corso è ben strutturato e diretto egregiamente da ottimi docenti.

uomo

 Nome: Giuseppe
Cognome: Lucci

Qualifica: Ingegnere
Età: 31

 Molto interessante, in particolare la parte tecnica
(legale-ingegneristica). Un corso di ottima qualità.

uomo

 Nome: Salvatore
Cognome: Donadio

Qualifica: Ingegnere
Età: 45

 Il corso è stato concreto e lineare nei contenuti,
esponendo agli allievi casi e problematiche che
concretamente si verificano nei cantieri.

uomo

 Nome: Clorinda
Cognome: Pagano

Qualifica: Architetto
Età: 32

 Il corso è stato condotto e svolto col massimo
impegno da parte della docenza nonostante la vastità
della materia che meriterebbe maggior tempo.

uomo

 Nome: Ivano
Cognome: Simeoni

Qualifica: Dirigente tecnico
Età: 59

 Eccellente.

uomo

 Nome: Giulia
Cognome: Arcadi

Qualifica: Laureanda in Architettura
Età: 25

 Qualità molto buona,docenti disponibili e qualificati.
(Il Sabatomattina è stato un trauma).

uomo

 Nome: Erminio
Cognome: Tiquino

Qualifica: Architetto
Età: 38

 Pienamente soddisfatto del corpo docente e delle lezioni, consigliato ad altri colleghi.

uomo

 Nome: Gianluca Giuseppe
Cognome: Fassitta

Qualifica: Ingegnere Civile (Studente)
Età: 26

 Ritengo che il corso sia stato svolto in
maniera idonea per la formazione in questo settore.
Sono molto soddisfatto di quanto appreso, degli
elaborati svolti e credo che non potesse essere svolto
in maniera migliore.

uomo

 Nome: Emanuele
Cognome: Petrolati

Qualifica: Ingegnere Civile
Età: 30

 Il corso si è svolto in modo chiaro ed i docenti sono stati sempre disponibili per chiarimenti e spiegazioni anche fuori l' orario delle lezioni.

uomo

 Nome: Daniele
Cognome: Bencardino

Qualifica: Ingegnere Civile
Età: 26

 Il corso è stato condotto dai docenti in modo
a mio parere ottimo e la disponibilità è risultata sempre
elevata. Il corso è stato rivolto per lo più agli aspetti pratici,
i più utili ai fini della professione.

uomo

 Nome: Andrea
Cognome: Pagliaccia

Qualifica: Ingegnere Civile
Età: 34

 Sono rimasto molto soddisfatto di come si è
sviluppato il corso, perchè ad una parte teorica è stata
affiancata una parte pratica sostanziale.
I docenti sono stati sempre disponibili e preparati.

Con il Patrocinio di:

logo-colori roma capitale nuovo Zetema autodesk Pico Autodesk new2014 logo edupuntozero

3

 

 

FT-Note-1 FT-Accessibilita-1
FT-FAQ-1 FT-privacy-1 FT-sitemap-1 FT-glossario-1
FT-Links-1
FT-contattaci-1